Cerca nel Sito   
Ricerca Avanzata

Transitions Optical presenta le nuove Lenti Fotocromatiche

Gli occhi sono la parte del corpo che si osserva maggiormente quando si incontra una persona. Lo conferma il 63% degli intervistati di una ricerca internazionale; seguono, ma a notevole distanza, la bocca (14%), le mani (11%), i capelli (10%). All’importanza attribuita ai cosiddetti “specchi dell’anima” non corrisponde, tuttavia, altrettanta attenzione nella ricerca di una vista sana ed efficiente e di uno stato complessivo di benessere di cui la vista è una componente essenziale. I consumatori, per esempio, sembrano grandemente sottovalutare l’impatto negativo che i raggi solari possono avere sugli occhi ed esprimono maggiori preoccupazioni per i danni alla pelle.


Dalla ricerca emerge che addirittura il 42% degli italiani considera la prolungata esposizione al sole una delle principali cause di tumore cutaneo, che il 39% è consapevole dei danni che i raggi solari possono arrecare alla pelle ma che solo il 27% si preoccupa delle stesse, dannose conseguenze per gli occhi. Molto diffuse invece, e segnalate da un numero elevato di intervistati, le situazioni di disagio e affaticamento oculare; Il 40% indica la guida diurna in presenza di riverbero e quella notturna con i fari e le luci come le cause principali di “malessere” agli occhi, altrettanto importanti sono l’affaticamento da computer (38%) la stanchezza a fine giornata (37%), la lettura (31%) I dati parlano chiaro: gli occhi sono un bene prezioso e insostituibile e la tutela quotidiana della vista è una responsabilità che tutti dovrebbero assumersi per tutelare la propria salute e garantirsi, nel breve e nel lungo termine, “wellness” globale e migliore qualità della vita.


La tecnologia è un alleato formidabile che mette a disposizione dei consumatori strumenti sempre più evoluti per tutelare e migliorare la visione. Come le nuove lenti fotocromatiche che Transitions Optical presenta al Wellness SPA & Beauty Exhibition e che 8 ottici-optometristi su 10, in diversi paesi, hanno giudicato le più idonee a proteggere gli occhi e assicurare Benessere Visivo. Le lenti Transitions rappresentano oggi una delle soluzioni più efficaci per proteggere la vista e assicurare massimo comfort; perfettamente chiare e trasparenti in ambienti chiusi, queste lenti si scuriscono automaticamente all’esterno in funzione della quantità di luce presente, bloccano il 100% dei dannosi raggi UVB e UVA, difendono dal riverbero e dall’affaticamento oculare.


Le nuove lenti Transitions sono così “speciali” perché:


 All’esterno si scuriscono perfettamente a temperature moderate (23°C)
 Diventano molto più scure anche a temperature elevate (35°C), un risultato fino a questo momento impensabile.
 In ambienti chiusi e di notte sono chiare come le normali lenti chiare.
 Sono eccezionalmente rapide sia nello scurimento sia nel ritorno allo stato chiaro.


Garantite dal “Seal of acceptance for UV Absorbers, certificazione internazionale rilasciata dal WCO-World Council of Optometry- le nuove lenti affrontano e risolvono efficacemente i problemi di visione più frequentemente segnalati dai consumatori.                                        



Paolo Poggio - OTTICA POGGIO - Via Santuario,21 - 12033 MORETTA (CN) - Int.0172/244686 - Tel.0172/94293 - Fax. 0172917735 - P.Iva : 01953600044 - E-mail : info@otticapoggio.it